AZIENDA

I fratelli Fabio e Massimo Abbasciano, da sempre appassionati di meccanica ed elaborazioni, aprono la prima officina nel 1985, abbinando all’attività di autoriparazione quella del tuning divenendo in poco tempo un punto di riferimento a Roma.

Inizialmente Massimo si dedicava allo sviluppo dell’elettronica, mentre Fabio curava la parte meccanica; successivamente, con il diffondersi dei motori turbocompressi, proprio Massimo si specializzò nello sviluppo e nella preparazione di questa tipologia di propulsori, fino a diventare un punto di riferimento nella Capitale addirittura per la revisione delle turbine.

Nel 1996 è stato fatto il grande passo: abbandonata la sede storica di via Paolo Albera, si sono trasferiti nell’attuale capannone in via del Mandrione 105 dove, in una superficie di 300 mq, sono riusciti a dare libero sfogo ai loro desideri, allestendo un’officina dotata di tutte le attrezzature più sofisticate indispensabili per effettuare interventi di elaborazione sempre più complessi ed efficienti, nonché affidabili, tra cui un banco prova a rulli ed una complessa attrezzatura per la revisione delle turbine.

Proprio in questi ultimi anni si è aggiunta a loro la dinamicissima sorella minore Simona, riferimento indiscusso per i contatti esteri e per la parte organizzativa ed amministrativa dell’azienda. In quasi 25 anni di attività numerose sono state le automobili che hanno fatto dei fratelli Abbasciano uno dei grandi nomi del tuning a Roma, tra cui possiamo menzionare una Fiat Uno turbo 1.5 da 312 CV, una Renault Clio Williams 2.0 16V dotata di turbocompressore in grado di erogare 400 CV in tutta affidabilità ed una mostruosa Ford Escort Cosworth da 600 CV. Attualmente i due dinamici fratelli hanno preparato diversi kit per la nuova Grande Punto Abath e 500 Abarth e tutta la nuova famiglia T-Jet (Alfa, Lancia, Fiat)

178

Elaborazioni Effettuate

100%

Clienti Soddisfatti


Storia di una crescita costante

  • 1985Nasce l'azienda Abbasciano

    Fabio e Massimo Abbasciano, da sempre appassionati di meccanica ed elaborazioni, aprono la loro prima officina a Roma in Via Paolo Albera.
  • 1996Apre l'officina al Mandrione

    Grazie alla costante crescita dell'azienda i fratelli Abbasciano fanno un primo grande passo e si trasferiscono in Via del Mandrione 105 dove inizieranno a dar libero sfogo alla loro creatività
  • 2010Si trasferisce a Torre Spaccata

    Il processo espansivo non si ferma e culmina con l'apertura dell'attuale officina specializzata a Torre Spaccata.